Decluttering Pre Natalizio: 3 fondamentali

0
535
Decluttering pre natalizio

Con il Natale le nostre case si riempiono di oggetti e decorazioni: occorre prepararsi e fare spazio con del decluttering pre natalizio. La nostra casa sarà così pronta ad accogliere tutto il Natale che arriverà.

Da dove partire per essere efficaci in questo lavoro e non perdere tempo prezioso?

Decluttering pre Natalizio: 3 fondamentali

1. Decidere le categorie di oggetti

Prima ancora di pianificare in agenda qualsiasi attività occorre capire di quanto lavoro si tratta. Fare decluttering non significa infatti fare un cambio di stagione o dedicarsi a una pulizia profonda della casa, né tanto meno dedicarsi a un riordino profondo. Siamo ancora un passo prima.

Si tratta infatti di eliminare il superfluo, ossia tutti quegli oggetti che abbiamo accumulato negli ultimi mesi (o negli ultimi anni) e che di fatto non utilizziamo o di cui non abbiamo bisogno. Spesso tendiamo ad accumulare gli oggetti per mancanza di tempo o di iniziativa e ci ritroviamo appesantiti dal numero di cose che ci circondano. Ecco allora che entra in gioco un po’ di sano decluttering: analizzare gli oggetti e decidere cosa tenere e cosa eliminare.

Traendo ispirazione dalla celebre Marie Kondo ho iniziato a praticare decluttering ciclicamente, nella mia esperienza di pluri mamma infatti una volta per tutte non è mai sufficiente. E’ come quando guardo la scrivania di mio figlio e vedo che non c’è più spazio libero per studiare: scatta un campanello d’allarme e bisogna attivarsi perché si ritorni a un ordine affinché la scrivania possa essere utilizzata per il suo fine primario.

Per approfondire questo primo passo del decluttering pre natalizio occorre quindi domandarsi: quali categorie di oggetti vogliamo analizzare? Libri? Giochi? Fotografie? Disegni appesi e conservati? Materiale di cancelleria? Album per colorare? Quaderni di recupero? Sopramobili? Riviste accumulate? E la lista potrebbe continuare ancora e ancora.

2. Pianificare un tempo specifico per questo lavoro 

In base alla mole di lavoro individuata si può pianificare l’attività. Il secondo punto del decluttering pre natalizio consiste nel decidere quali giorni / pomeriggi / ore poter dedicare a questo lavoro: dei momenti di tempo dedicati esclusivamente a questo fine. Normalmente basta meno tempo di quello che si potrebbe immaginare: l’importante è blindare del tempo da dedicare solo a questo senza interrompersi, lasciando il telefono o altre distrazioni da parte.

Naturalmente la pianificazione di una mamma è molto flessibile e continuamente rimodulabile: ciò che si era pianificato potrebbe saltare, così come all’improvviso si potrebbe trovare del tempo quando non era previsto.

Si possono pianificare sessioni in solitudine per andare più rapidi oppure farsi aiutare dai figli e qui arriviamo al terzo punto fondamentale.

3. Decluttering pre natalizio: i bambini come protagonisti

Pensando alla vita di una mamma che lavora non è possibile rimandare quest’attività esclusivamente a momenti nei quali i figli siano impegnati con altri o fuori casa. Allo stesso tempo non si può pensare di dedicarsi per esempio al decluttering dei giochi dei bambini senza minimamente coinvolgerli, almeno dopo una certa età. Può essere che lavorare insieme a loro rallenti il ritmo, ma questo permetterà anche un ritorno nella relazione con loro. I giochi, i libri, i disegni e gli oggetti a loro cari hanno un valore anche affettivo e questo va tenuto in conto. Nessuno vorrebbe non trovare più qualcosa a cui tiene perché qualcun altro lo ha ritenuto inutile. Occorre quindi coinvolgerli, vagliare con loro i diversi giochi, rifletterci su e prendere insieme una decisione.

Un modo per farsi aiutare dai bambini attivamente è dare loro dei compiti specifici, di cui sono responsabili. Possono essere piccoli compiti, ma che danno molta gratificazione.

Fare Decluttering pre natalizio può essere fonte di grande respiro per la casa e per tutti i suoi abitanti, provare per credere! Anche le mamme con poco tempo possono fare Decluttering e sentirsi alleggerite, voi ci riuscite?

Inoltre una volta alleggeriti ci sarà spazio per accogliere i regali di questo Natale e se ancora siete in ricerca trovate qualche spunto qui per i libri e qui per giochi da tavolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.