Per chi come noi si ritrova nella zona rossa è iniziato un nuovo lockdown, questo fa tornare in modo prepotente una domanda: quali possono essere le attività da fare insieme ai bambini a casa? Questo ritorno al lockdown significa infatti anche sospensione di tutte le attività sportive ed extra scolastiche, quindi pomeriggi da passare tutti insieme appassionatamente e principalmente a casa.

All’annuncio delle chiusure ammetto di aver avuto un attimo di scoraggiamento (ok forse non solo un attimo), ci eravamo appena assestati nella nostra routine.

Poi ho deciso di prendere di petto questa circostanza e non perdere i pomeriggi lamentandomi. La scuola primaria per ora è ancora aperta e questo nonostante tutto è un grande avvenimento. Ancora una volta è una questione di organizzazione: cosa fare e cosa proporre ai bambini in questi pomeriggi? Inizio con proporvi 5 semplicissime attività da fare insieme ai bambini a casa per usare al meglio questo tempo che ci è dato.

Non dimenticare l’essenziale

Una premessa è come sempre d’obbligo. Sapete quanto il gioco sia una cosa seria e importante per i bambini, certe volte ho l’impressione di dimenticarmelo e poi sono i miei bambini a ricordarmelo. Il gioco è infatti in cima alla lista delle attività da fare insieme ai bambini a casa, per cui questi pomeriggi liberi possono essere anche completamente dedicati al gioco, un tempo prezioso e spensierato. Si può approfittarne per tirare fuori giochi che non si usano da un po’ o per i quali di solito non si ha tempo.

Un’ altra cosa essenziale è lo studio e tutto ciò che riguarda la scuola. C’è del tempo per entrare di più e meglio in questo ambito, per sfogliare i quaderni che portano a casa con attenzione, per farci raccontare da loro che cosa hanno imparato. E ancora per lavorare là dove ci siano delle debolezze o lacune emerse in questi ultimi mesi e quindi siano necessari dei potenziamenti da fare a casa.

Dopo questa doverosa premessa, vi propongo 5 attività da fare insieme ai bambini a casa.

1. Ascoltare musica insieme

Potete partire dai loro gusti, da quella canzone che gli piace tanto e che vi cita sempre, ascoltarla insieme con le casse e farsi raccontare cosa gli piace di più. Ballare mentre la si ascolta. Creare una playlist insieme, raccogliere e selezionare le canzoni da mettere sul MP3, selezionare i CD da tenere in auto per il prossimo viaggio.

Poi si può fare ascoltare loro la musica che invece piace a noi genitori, spiegargli quando l’abbiamo ascoltata la prima volta, a quali concerti siamo stati. Insomma aprire un panorama che riguardi la musica e tutto il mondo che la circonda: ascoltare la Radio o un programma preciso, proporre musica classica come sottofondo mentre si legge o si studia.

2. Pitturare

Tra le varie attività da fare a casa con i bambini è utile cogliere l’occasione per allenare la manualità fine dei nostri bambini. Sicuramente pitturare con acquerelli o tempere è un’ottimo inizio. Spesso si rimanda questa attività perché nel quotidiano viene superata da altre priorità e non c’è mai il tempo. Una volta che si riesce però a sedersi tutti insieme al tavolo (perché qui o tutti i nessuno), ognuno inizia con il suo foglio e i suoi strumenti ed è un piacere. Di fatto l’esecuzione non prende mai troppo tempo e durante la produzione del disegno si crea una grande armonia.

Vi consiglio questa attività da fare insieme a i bambini a casa per stemperare gli animi, lasciar andare la tensione e produrre qualcosa di bello e colorato. Vi potrete trovare, come me, a far fatica a proporre questa attività, ma con un po’ di decisione tutto si fa.

Pitturare: una delle possibili attività da fare insieme ai bambini

3. Cucinare insieme

Cucinare insieme è una delle nostre attività preferite, qui basta un accenno perché qualcuno voglia mettere le mani in basta. La difficoltà a casa nostra è quando tutti vogliono cucinare, almeno per la sottoscritta che sclera un pochino. Se invece riusciamo a dividerci ci godiamo meglio il momento e loro sono più soddisfatti.

Per scegliere cosa cucinare c’è solo l’imbarazzo della scelta e i blog che propongono ricette semplici da fare insieme ai bambini sono molteplici, qui e qui trovate i miei preferiti. Si può anche decidere di assegnare ai più grandi la preparazione di un pasto completo nel week-end, vi assicuro che la loro soddisfazione e la loro autostima ne risentirà in positivo. E poi farsi aiutare dai figli è sempre un’ottima occasione.

Cucinare insieme: una delle possibili attività da fare insieme ai bambini

4. Attività da fare insieme ai bambini a casa: Guardare cartoni in lingua inglese

Questa è una opzione ottimale per non ritrovarsi a fare troppa indigestione di cartoni, serie TV o Ipad per giocare. Unire l’utile al dilettevole ed esercitare la comprensione della lingua inglese. Si può iniziare per i più piccoli da cartoni molto semplici, come Peppa Pig o Ben & Holly. Sedetevi vicino a loro in modo da essere lì se c’è bisogno di qualche aiuto a capire oppure semplicemente per vivere insieme questo momento rilassante.

Con i più grandi la scelta è ampia, anche se non tutti i cartoni sono facilmente comprensibili. Un’altra idea può essere quella di guardare in lingua inglese un cartone o un film classico già visto in lingua italiana.

5. Guardare insieme dei documentari di storia o scienze

Ed ecco l’ultima delle attività da fare insieme ai bambini che voglio proporvi in questo post blog. I video e i documentari colpiscono molto l’immaginario dei bambini e rimangono fortemente impressi. Usare questo mezzo per conoscere o approfondire argomenti che i bambini hanno affrontato a scuola non può che essere una buona idea. A una sola condizione: cercare insieme a loro il documentario giusto, adatto ai bambini, alla loro età e comprensione.

Non si può abbandonarli davanti allo schermo, ma occorre aver fatto prima una selezione: l’offerta in ogni caso non manca. Oltre che sulla Tv on Demand anche su diversi canali You-Tube si trovano varie opzioni interessanti, qui ne trovate riassunte diverse che riguardano i canali dedicati alla scienza.

Le attività da fare insieme ai bambini a casa non mancano, con un po’ di iniziativa e di organizzazione questo tempo può regalarci ancora una volta molte sorprese!

8 COMMENTI

    • Crescendo ti sarà comunque utile, anche se speriamo anche di tornare presto a poterci muovere di più fisicamente fuori casa!

  1. Leggo sempre il tuo blog e mi appunto sempre le cose da poter fare prima o poi con la mia piccola, stiamo iniziando ora a colorare con un po’ di gusto ( compresi i mobili , il pavimento e i gatti) e direi che ci sta bene nel punto pitturare e giocare con lei!!

  2. Idee ottime, soprattutto in vista delle prossime settimane, non so voi, ma da mercoledì sarò in zona rossa… non ho bimbi, ma uno dei tuoi suggerimenti lo seguirò anche io 🙂 poi lo vedrai, spero 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here